loading

Come affrontare le feste?

Ecco che Pasqua si avvicina e la prima preoccupazione è: “Come faccio a conciliare la dieta con Pasqua e Pasquetta??”. Tutti i sacrifici fatti nel rispettare una sana alimentazione saranno messi a dura prova!

Prima di tutto keep calm!

Non saranno 2 giorni a rovinare tutto il percorso fatto fino ad ora! Ecco per te alcuni consigli che puoi seguire per goderti totalmente le feste:

    • Prendi il piatto e riempilo prima con gli alimenti che preferisci in modo da saziarti e sentirti subito appagata. Così eviterai di mangiare ciò che non gradisci molto e diminuirai le kcal che assumi.
    • Non fare l’errore di saltare la colazione a Pasquetta per goderti il pic-nic e la grigliata perchè arriverai più affamata a pranzo e mangerai molto di più!
    • Se la sera non hai fame per la cena, saltala tranquillamente, vuol dire che il tuo corpo ha già assunto le kcal di cui aveva bisogno e non ha bisogno di altro.
    • Ricordati che Pasqua e Pasquetta sono 2 giorni quindi non realizzare mille pastiere o tantissimi casatielli e, se ti avanzano perchè magari te li hanno regalati, congela in varie porzioni in modo da mangiarli la domenica e non tutti insieme in pochi giorni.
    • Questo il consiglio più importante: stai all’aria aperta a contatto con la natura, muoviti, rilassati e fai lunghe passeggiate.

    Ricordati poi una regola fondamentale: non esistono regole ma esiste l’equilibrio con te stessa e la convivialità.
    Il cibo non è l’elemento fondamentale della festa…non farlo diventare un’ossessione!
    Ah, dimenticavo un aspetto ancora più importante: hai fatto capire a tutti che vuoi l’uovo di cioccolato a qualsiasi età e che non deve essere necessariamente fondente? Scegli l’uovo che ti rende più felice e che ti piace di più!

    Buona Pasqua!

Next post

I rimedi per il gonfiore addominale

post-img